Crescite di volumi in doppia cifra grazie alla spinta degli investimenti nella produzione green e alla performance negli Stati Uniti

Primo trimestre 2021 più che positivo per Sirmax Group. L'azienda di Cittadella (Padova) ha registrato dall'inizio di gennaio alla fine di marzo un aumento della produzione totale, in volumi, del 15%, rispetto allo stesso periodo del 2020. Nell'ambito di questo aumento, spicca la performance della green business unit, ovvero della produzione di bio-compound compostabile e di compound green derivante dal riciclo meccanico di rifiuti urbani, che registra un aumento del 25%. Mentre a livello di macro-aree, sono gli Stati Uniti a crescere più della media di gruppo, raggiungendo un +45% di produzione. Come afferma il Presidente e CEO, Massimo Pavin, i "Risultati positivi [sono] frutto di una strategia ben precisa che ha garantito vicinanza al cliente e continuità nella produzione".

 

Leggi il comunicato stampa completo in Italiano, Inglese, Tedesco Polacco

Leggi qui la rassegna stampa dedicata