Intesa Sanpaolo e Ser srl insieme nello sviluppo del piano triennale Sirmax Group sull’economia circolare: erogati 5 milioni di euro per le plastiche da riciclo

Cittadella, 17 Febbraio 2020

 

ll Gruppo Sirmax, nell’ambito del piano triennale di investimenti sull’economia circolare, ha ottenuto un finanziamento di 5 milioni di euro da Intesa Sanpaolo per il piano di ristrutturazione edilizia e ampliamento produttivo dello stabilimento SER di Salsomaggiore Terme (PR). Il finanziamento concordato con Intesa Sanpaolo a valere sul plafond Circular Economy si inserisce, con piena sinergia di scopo ed intenti, nel planning finanziario collegato alla realizzazione del programma di investimenti pianificati da Sirmax Group per il triennio 2019-2021. Questi prevedono per il sito di Salsomaggiore la ristrutturazione e ampliamento del fabbricato attuale e il potenziamento dell’impianto di riciclo di rifiuti plastici attraverso l’acquisto di nuove linee di selezione e lavaggio e di nuovi estrusori con un aumento complessivo del 70% della capacità produttiva. Notevoli inoltre le risorse stanziate per il nuovo Centro R&D, sia nei laboratori che negli impianti pilota. L’investimento complessivo in questo sito, per renderlo uno dei più eccellenti ed innovativi a livello internazionale, è stimato in circa 12 milioni di euro, da effettuarsi in due fasi temporali legate alla prima Autorizzazione Unica Ambientale (AUA1) e alla seconda Autorizzazione Unica Ambientale (AUA2) da implementarsi a partire da fine 2020.

 

Leggi il Comunicato Stampa integrale