Sirmax Group, azienda italiana tra i primi produttori al mondo di granulati termoplastici per tutti i settori di impiego – automotive, elettrodomestico, power tools e casalingo, elettrico, elettronico, costruzioni, arredamento –, si presenta all’edizione 2022 della fiera K con una novità assoluta: la tecnologia GAPP (Gas-Assisted Push Pull), innovazione che permette lo stampaggio ad iniezione del materiale termoplastico senza linee di giunzione. Attraverso Smart Mold, spin-off universitario partecipato al 50% da Sirmax, il gruppo ha messo a punto un sistema innovativo che elimina le linee di giunzione nei manufatti in plastica, con notevole aumento delle proprietà meccaniche.

Sirmax Group presenterà GAPP giovedì 20 ottobre a partire dalle 17.00, presso lo stand C69, Hall 8B; alla presentazione, con il professor Giovanni Lucchetta dell’Università di Padova, seguirà un aperitivo a partire dalle 17.30.

 

 

Presentazione della tecnologia GAPP alla fiera K

 

Nello specifico, GAPP favorisce la compenetrazione dei fronti di flusso della linea di giunzione in modo tale da modificare la forma dell'interfaccia, favorire l'interdiffusione tra i fronti di flusso e il riallineamento delle fibre di rinforzo. Le linee di giunzione sono uno dei difetti strutturali più critici nelle parti ottenute mediante stampaggio ad iniezione di termoplastici fibrorinforzati. In una linea di giunzione le fibre di rinforzo adottano un orientamento ortogonale rispetto alla direzione del riempimento, il che si traduce in una significativa riduzione della resistenza e della rigidezza del pezzo stampato, influendo negativamente sulle sue prestazioni strutturali.

 

Con la tecnologia GAPP, durante la fase di compattazione, dell’azoto pressurizzato viene utilizzato per spostare il materiale termoplastico fuso attraverso l'interfaccia della linea di giunzione senza lasciare alcuna cavità nella parte stampata. Test sperimentali hanno mostrato che GAPP può aumentare la resistenza della linea di giunzione del 240% per un polipropilene rinforzato con il 35% di fibre di vetro corte, raggiungendo quasi la resistenza nominale del compound.

La tecnologia GAPP si aggiunge alle tante altre che Sirmax Group mette in campo per dare al cliente finale un prodotto personalizzato e sempre più conforme alle sue esigenze. Azienda globalizzata, Sirmax fornisce i suoi prodotti e la sua tecnologia allo stesso modo in tutte le parti del mondo, attraverso i suoi 13 stabilimenti e i suoi 5 centri di Ricerca&Sviluppo.

 

Registrati all'evento cliccando qui

 

Vi invitiamo a seguire il nostro profilo LinkedIn per rimanere aggiornati sulle novità e sui contenuti del nostro Gruppo!